Innovative purpose
Prospettiva della Ricerca – PROXEMITY: Startup/Spin Off

PROXEMITY: “Make your world a better place” Purpose: enrich the BIM model with RTDM information Operational contribution: define a workflow / best practices to implement the data-informed depth level of the architecture model and open new opportunities for exploration, analysis and verification of the architectural project Futuristic didactic scenario: provide an instrumentation (HW / SW) to improve the exploration / design analysis of spaces called […]

GIS Day 2016: Grasshopper, interoperabilità e coding

Riporto di seguito un frame dell’articolo presentato al GIS Day 2016, sede Università di Napoli “Federico II” organizzato dal prof. Salvatore Sessa col patrocinio di ESRI ArcGIS. L’articolo completo sarà pubblicato entro Luglio 2017. INTEROPERABILITÀ DEI RISULTATI DI SIMULAZIONI MICROCLIMATICHE SULLO SPAZIO APERTO E IL SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE GIS   Abstract. The purpose of this […]

BAF e RIE: approccio parametrico visuale

Nell’ambito della progettazione architettonica ed urbana ricorrere ad un approccio algoritmico consente di migliorare il flusso di lavoro del progettista quando si affrontano problematiche da discretizzate in termini numerici e di indici/indicatori prestazionali e, più in generale, se la proposta di intervento deve rispondere a specifici benchmark progettuali da valutare e verificare. «La progettazione parametrica assume valore […]

E-House: residenze ad alta densità abitativa

Risultato del lavoro di ricerca del Laboratorio di sintesi finale (prof.ssa arch. Rejana Lucci). Realizzazione di un complesso residenziale ad alta densità abitativa da insediare nella periferia est di Napoli.

Form Finding: installazione di tensostrutture

  Esempio di ottimizzazione del posizionamento, e dunque della forma, di una semplice installazione puntuale e sospesa in funzione della radiazione solare captata e delle ombre portate del contesto urbano. Seguono alcuni video dimostrativi estratti dalla mia tesi di laurea.        

Import CFD analysis to Rhino+Grasshopper environment

Esempio di analisi CFD importata in ambiente Rhinoceros mediante Grasshopper. L’analisi è stata effettuata con software Ecotect, mentre la definizione originale opportunamente è stata ispirata da bedarf.cc